ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 26 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

San Giovanni Incarico – Niente diaria: nordafricani occupano il comune

San Giovanni Incarico. Tafferugli e proteste presso il comune di San Giovanni Incarico che terminano con l’occupazione della sede. Anche qui a protestare (come del resto è avvenuto a Sora nella giornata di ieri) sono gli immigrati, in attesa dello status di rifugiati politici e per la gran parte nordafricani, che alloggiano presso alcune abitazioni messe loro a disposizione dal sindaco di San Giovanni Incarico nell’agosto scorso a seguito delle proteste degli stessi a Sora e Frosinone dove, appunto, si era deciso di trasferirli in apposite abitazioni ed in strutture alberghiere tra cui a San Giovanni Incarico. Protestano per la mancata distribuzione della diaria ed hanno deciso di recarsi presso la sede comunale parlando con il sindaco, Antonio Salvati il quale ha cercato di spiegare loro la situazione ed il fatto che per loro, che risultano tra quelli che dimorano in strutture alberghiere (con vitto, alloggio, abiti e servizio di lavanderia compresi) la paga giornaliera non sia prevista. Ma le parole del primo cittadino non sono bastate e non li hanno convinti tanto che il numero dei protestanti è aumentato a circa un centinaio ed hanno deciso di occupare il comune. Sul posto sono presenti anche Poliziotti e Carabinieri: la protesta ha infatti visto attimi di tensione e la situazione potrebbe aggravarsi.