Giovedì 30 marzo - Ultimo aggiornamento 20:15
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - REGIONALE
data articolo07 dicembre 2016

Il Gruppo Sogegross insieme a Renzini Casa Norcia per l’emergenza terremoto

Il Gruppo Sogegross insieme a Renzini Casa Norcia per l’emergenza terremoto

Le insegne Basko Supermercati e Sogegross Cash and Carry hanno avviato una raccolta fondi a favore della ricostruzione della basilica San Benedetto di Norcia

Il Gruppo Sogegross insieme a Renzini Casa Norcia per l’emergenza terremoto
Genova – Anche il Gruppo Sogegross, attraverso le insegne Basko Supermercati e Sogegross e GrosMarket Cash and Carry, partecipa alla gara di solidarietà rivolta alle popolazioni colpite dal terremoto che ha devastato le regioni del Centro Italia. In collaborazione con l’azienda umbra Renzini, che ha sede e stabilimento a Norcia e che è stata a sua volta danneggiata dal sisma, Basko, Sogegross e GrosMarket Cash and Carry parteciperanno alla ricostruzione della Basilica di San Benedetto contribuendo alla raccolta fondi organizzata dalla Comunità Monastica Benedettina. Partecipare è semplice: fino al 31 dicembre, a fronte dell’acquisto dei prodotti Renzini in assortimento in tutti i punti vendita Basko, Sogegross e GrosMarket Cash and Carry, le insegne devolveranno 2 euro per ogni chilogrammo di prodotto venduto. “Di fronte a eventi così devastanti come il sisma che ha colpito il Centro Italia occorre soltanto rimboccarsi le maniche per aiutare concretamente nella ricostruzione” afferma Giovanni D’Alessandro direttore Marketing e Vendite Basko: “La rinascita di questi territori passa anche attraverso uno slancio economico che tuteli i posti di lavoro per persone che in molti casi hanno perso la casa, i terreni, tutto. Per questo vogliamo incentivare l’acquisto dei prodotti di Norcia”. “Abbiamo deciso di sostenere Renzini, azienda con cui collaboriamo ormai da tempo e che è sinonimo di qualità ed eccellenza gastronomica, anche in un’azione dal forte valore simbolico: la ricostruzione della basilica di San Benedetto che è patrimonio storico. Il terremoto non ha scalfito la volontà delle persone di continuare a vivere nella propria terra” conclude Marco Bonini Direttore Generale Sogegross e GrosMarket Cash&Carry.
commenta

ciociaria.ogginotizie.it